in casa » Attualita » Gruppo di lavoro Flavescenza dorata organizzato dell'AREV - Lione - 3 Febbraio 2017 – PRESENTAZIONI

Gruppo di lavoro Flavescenza dorata organizzato dell'AREV - Lione - 3 Febbraio 2017 – PRESENTAZIONI


	
Traduci
| arev

Seguito all'importante incontro del gruppo di periti, concernente la Flavescence Dorée che si è tenuta a Lione i 3 febbraio, vi proponiamo di scoprire le presentazioni effettuate da ciascuno dei partecipanti. Tutte queste presentazioni sono direttamente scaricabile sotto, in basso di pagina, cliccando sul seguente legame 

*      Strategia Piano di lotta contro il deperimento della vigna di Christophe Riou, dell’Istituto Francese della Vigna e del Vino, coordinatore di questo piano di lotta su scala europea e perito per l’AREV e per l’OIV

*      Intervento tecnico della Commissione europea sul nuovo regolamento europeo relativo alle misure di protezione contro gli organismi nocivi ai vegetali entrato  in vigore il 14/12/2019: principali assi di intervento di par Yannis KARAMITSIOS – DG Salute e sicurezza alimentare, Commissione Europea

*      Analisi dei regolamenti in vigore su scala europea, degli Stati membri e delle Regioni, presentazione dei risultati del questionario presentato alle Regioni di Jacques Grosman, del Ministero dell’Agricoltura francese e perito per l’AREV e per l’OIV

*      Presentazione del Piano d’azione definito dall’AREV per la Flavescenza dorata di Joanne Musset, leader per la flavescenza dorata, comandato presso alla Regione Provence Alpes Côte d’azur

*      Presentazione dei lavori dell’EFSA sull’analisi dei rischi di propagazione della malattia di Giuseppe Stancanelli, capo unità “Salute animale e vegetale EFSA” e Thierry Candresse, esperto all’EFSA, direttore della ricerca INRA

*      Nuove scoperte scientifiche e tecniche per una migliore gestione della lotta di François Michel Bernard dell’Istituto Francese della Vigna e del Vino e coordinatore, per la FD, di Winetwork; rete tematica europea del programma H2020

*      Proposta del programma Winetwork a cura di Kristina Diklic, (Istituto dell'agricoltura e del Turismo, Porec, Croazia), Maurizio Gily (Consulente, Regione Piemonte)

 

L'incontro ha consentito a tutti di affrontare una prima fase di lavoro per progredire con la tematica in oggetto, a seguito  della risoluzione dell'AREV del 2014e le misure adottate dal AREV con la Commissione europea e con l'Ufficio Internazionale del Vino e progetto di ricerca WiNetworkfinanziato in ambito Orizzonte 2020 che riunisce sette stati membri e 10 regioni del vino.

L'incontro ha permesso inoltre di approfondi i regolamenti europei e le buone pratiche agricole per lottare più efficacemente contro la malattia raccolte attraverso il questionario AREV e proposte del programma WiNetwork.

I lavori realizzati dall'EFSA, European Food Safety Authority, sui rischi di propagazione della malattia sono stati presentati anche.

 

Un progetto di risoluzione è in fase di redazione

carica file